Sparatoria Bronx: ci sono due morti

E’ di almeno due morto e cinque feriti l’ultimo bilancio della sparatoria nel Lebanon Hospital del Bronx, a New York. Il corpo senza vita di una donna è stato trovato accanto a quello dell’uomo considerato l’autore della sparatoria, Henry Bello, medico afroamericano specializzato in medicina della famiglia ed ex dipendente dello stesso ospedale, che, secondo le prime informazioni, si sarebbe suicidato. Armato di un M16 nascosto sotto al camice, l’uomo, forse un medico, ha sparato su alcune persone barricandosi nell’ospedale, prima di darsi alla fuga.

Antonio Esposito