Tragico incidente a Santa Maria la Carità: un 22enne in fin di vita

Un’intera comunità cittadina è in preghiera e in attesa. Siamo a Lettere, un piccolo comune dei Monti Lattari che è in ansia e trepidazione in attesa di notizie positive sul suo giovane concittadino ricoverato in condizioni gravi all’ Ospedale “Loreto Mare” di Napoli a seguito di un incidente stradale avvenuto la scorsa notte. Addirittura, il neo eletto Sindaco Nino Giordano ha spostato, a data da destinarsi, i festeggiamenti post-elezione con la cittadinanza “Avevamo programmato incontri sia nelle zone periferiche che ad Orsano per chiudere le nostre sedi e salutare i cittadini – scrive su Facebook – oltre che per festeggiare tutti in Piazza Roma. Un nostro giovane concittadino è rimasto però coinvolto in un grave incidente stradale e le sue condizioni di salute ci impongono oggi solo di pregare stringendoci attorno alla sua famiglia. Ogni iniziativa e/o incontro è rinviato a data da destinarsi. Preghiamo tutti insieme – conclude. Il tragico incidente è avvenuto la scorsa notte intono all’ una quando i due ragazzi in sella allo scooter hanno lasciato la zona della movida sammaritana. Lo scooter era guidato dal 22enne di Lettere A.C., con lui l’amico 21enne A.A. di Gragnano. E’ ancora da stabilire la dinamica effettiva dell’ incidente, pare che il conducente della moto abbia perso il controllo del proprio mezzo, finendo sulla parte opposta della corsia contro ad un muro. Non sembrano coinvolti altri veicoli. Sul caso indagano i militari di Castellammare. Chi resta in condizioni gravissime è proprio il conducente, il 22enne di Lettere che è ricoverato in rianimazione a Napoli. Nelle prossime ore, fanno sapere, gli sarà fatta una TAC per controllare la situazione e constatare se ci sono stati progressi o meno. Per l’amico invece, 21enne studente di scienze infermieristiche, sono state registrate fatture multiple al braccio ed è in osservazione all’ ospedale stabiese. Non è in pericolo di vita.
Girolamo Serrapica