Usura a Torre Annunziata: sconto in Appello per le donne del clan Gionta

Sconto di pena in Appello per le donne del clan Gionta accusate di usura e tentata estorsione. La terza sezione penale della Corte d'Appello di Napoli ha condannato la 70enne Carmela Gionta, detta "zì Carmelina", a 6 anni di reclusione per usura e tentata estorsione aggravate dal metodo mafioso,. La sorella del super boss e […]

Articolo precedenteSalernitana: programmate altre partenze, attesi i primi arrivi
Articolo successivoAvellino: presi Falasco e Di Tacchio