Acerra, sfonda il portone di casa dell’ex fidanzata: arrestato 22enne

Una telefonata al 112 aveva segnalato un giovane che stava importunando una ragazza sotto l'abitazione di famiglia ad Acerra. I militari hanno raggiunto l'indirizzo trovando l'uomo in stato di agitazione che alla loro vista ha iniziato ad allontanarsi. È stato bloccato, anche se ha tentato di divincolarsi spintonando i carabinieri. I militari hanno ricostruito che […]

Articolo precedenteUtilizzano un’auto-ariete per rapinare l’ufficio postale
Articolo successivoFrattamaggiore, aggredisce e minaccia i genitori: arrestato 30enne