Anche il satellite Sentinel-2B “vede” il Vesuvio in fiamme

Anche i satelliti europei nello spazio catturano le immagini delle fiamme che stanno devastando il Vesuvio. Sentinel-2B, la potente macchina spaziale del programma Ue-Esa Copernicus di osservazione della Terra, ha inviato a terra le immagini scattate il 12 luglio che riprendono le pendici del vulcano partenopeo completamente coperte dal fumo. In una scenografica 'animazione', l'Agenzia […]

Articolo precedente“Migrant Film Festival”, il festival dedicato ai migranti, in programma a Potenza e a Lecce
Articolo successivoNatalie Colindres, fondatrice de “Il Mondo di Naty”, porta ad Amalfi un progetto che introduce i bambini all’arte: “Amalfi Luna pArt”