Anziano napoletano denunciato: lancia bottiglie e prende a bastonate minori che fanno rumore sotto il suo balcone

I carabinieri di San Fili, nel Cosentino, hanno denunciato un uomo di 66 anni, originario di Napoli, per lesioni personali aggravate e getto di cose pericolose. L'uomo, per futili motivi, ha prima gettato dal balcone della propria abitazione una bottiglia di vetro piena d'acqua contro tre minorenni, che, secondo lui, stavano facendo troppo rumore. Poi […]

Articolo precedenteVesuvio: spaventoso incendio alle pendici, la nube di fumo invade i comuni vesuviani. IL VIDEO
Articolo successivo14enne investita dal treno, è stato un incidente: agganciata mentre parlava con amico