Castellammare, il ras Vicienzo ‘o bumbularo in permesso premio va a fare estorsioni: incastrato dal video

Era uscito dal carcere grazie a un permesso premio e come se niente fosse e nonostante i suoi 18 anni trascorsi in carcere il ras di via Napoli a Castellammare, Vincenzo D'Apice, detto 'o bumbularo, era andato il mese scorso insieme con un complice suo parente a chiede la tangente a un imprenditore del suo […]

Articolo precedenteScafati: la Dia perquisisce la casa dell’ex assessore Diego Chirico
Articolo successivoPolitica & camorra a Scafati: indagati per abuso d’ufficio l’ex assessore Chirico, la moglie e la funzionaria Maddalena Di Somma