Arrestati a Napoli due pericolosi spacciatori bulgari autori di un omicidio in Olanda

  Ieri sera a Napoli i carabinieri del Ros e dei comandi provinciali di Perugia e Napoli hanno arrestato, in esecuzione di mandato di arresto europeo emesso dall’autorità giudiziaria olandese, due cittadini bulgari accusati di omicidio, rapina e detenzione illegale di sostanze stupefacenti.Le forze dell'ordine olandesi e italiane hanno seguito le loro tracce in mezza […]

Articolo precedenteScavi di Pompei: Osanna rinvia a settembre il divieto di ingresso ai turisti con adesivi
Articolo successivoIn attesa dell’ufficiale giudiziario spara a moglie e figlio, incendia la casa e poi si uccide