Boscotrecase, il ras Malvone e la droga nascosta nel bunker blindato

Utilizzava un locale adiacente la sua abitazione con tanto  di porta blindata, telecomando a distanza, impianto di videosorveglianza e uscita d'emergenza. E' li che il noto pregiudicato Giuseppe Malvone di 56 anni, legato al clan Gallo- Limelli-Vangone e già coinvolto nel maxi blitz Pandora Matrix del 2010 con 81 arresti, nascondeva la sua droga. La […]

Articolo precedenteArrestato in Romania il “ragioniere” della camorra di Secondigliano. IL VIDEO
Articolo successivoL’oroscopo di oggi: la giornata segno per segno