“Un altro intervento concreto per fermare l’inquinamento dei Regi Lagni: abbiamo aperto nell’area Asi di Caivano il nuovo impianto che intercetta gli scarichi e li convoglia nell’impianto di depurazione di Napoli Nord gii in esercizio. un altro importantissimo tassello nel piano di recupero ambientale che la Regione Campania sta portando avanti. Da oggi gli scarichi provenienti sia dalla frazione Pascarola che dall’agglomerato industriale Asi di Caivano confluiscono direttamente nel depuratore in esercizio”. Cosi il governatore Vincenzo De Luca su facebook. 

Redazione Cronache della Campania
Contenuti Sponsorizzati