Caivano: un nuovo impianto per fermare l’inquinamento dei Regi lagni

"Un altro intervento concreto per fermare l'inquinamento dei Regi Lagni: abbiamo aperto nell'area Asi di Caivano il nuovo impianto che intercetta gli scarichi e li convoglia nell'impianto di depurazione di Napoli Nord gii in esercizio. un altro importantissimo tassello nel piano di recupero ambientale che la Regione Campania sta portando avanti. Da oggi gli scarichi […]

Articolo precedenteNapoli, ambulanza del 118 salva la vita a un 67enne colpito da infarto
Articolo successivoPostecipare l’apertura della stagione della caccia in Campania: la richiesta di Legambiente Campania