I marinai della Guardia Costiera di Capri hanno soccorso un bagnante nella tarda mattinata di oggi che si era infortunato nelle acque antistante i faraglioni. Il vacanziere che era arrivato da Napoli con una barca da diporto con altre tre persone a bordo per fare un tuffo a largo dei Faraglioni si e’ infortunato a causa di un’onda che l’ha scaraventato sulla vicina scogliera, procurandogli una ferita alla gamba. Immediatamente e’ stata inviata la segnalazione dagli amici alla sala operativa della Guardia Costiera ed e’ partita dal porto di Capri la motovedetta CP858 in servizio presso l’ufficio circondariale marittimo che dopo aver prestato i primi soccorsi al bagnante che si era procurato una profonda ferita al polpaccio sinistro ha scortato il motoscafo sino al porto di Marina Grande per affidare il malcapitato per le cure mediche ai sanitari del 118. L’operazione di soccorso e’ stata coordinata dagli uffici di Circomare Capri da Marina Grande dal Tv Daniele Pratico’. 

Redazione Cronache della Campania