L’orrore nell’orrore: non si trova la testa di Enzo Ruggiero

Non si trova la testa di Enzo Ruggiero, lo sfortunato ragazzo di Parete massacrato e mutilato dal suo amico Ciro Guarente geloso del rapporto che il giovane aveva con la sua fidanzata, la bella trans Heven Grimaldi. Emergono sempre più particolari raccapriccianti su questo omicidio che ricorda tanto i sequel dell'orrore americani. Altro che "macelleria […]

Articolo precedenteBenevento: dietro l’angolo altri arrivi importanti
Articolo successivoL’ oroscopo di oggi: la giornata segno per segno