Avellino. Per costringerla a fare sesso la minacciava con un’ascia: è agli arresti domiciliari un uomo di 40 anni, originario della provincia di Salerno che ha abusato sessualmente di una donna. Il 40enne è stato bloccato dai carabinieri di Avellino su disposizione del Gip del tribunale di Nocera inferiore che ha emesso nei suoi confronti un’ordinanza di custodia cautelare. L’episodio risale ad alcuni mesi fa ed era stato denunciato dalla vittima.

Redazione Cronache della Campania