La scorsa notte i carabinieri del nucleo radiomobile di Napoli sono intervenuti d’urgenza a Scampia su segnalazione al 112 di aggressione in atto. Sul posto hanno arrestato in flagranza un 51enne del luogo perché su via Roma verso Scampia aveva aggredito la ex convivente 50enne. Approfondendo la situazione è emerso che analoghi maltrattamenti andavano avanti da tempo. L’arrestato è stato portato nella casa circondariale di Poggioreale.

Redazione Cronache della Campania