Napoli, denunciati 6 viaggiatori della Metro: si erano incamminati a piedi lungo i binari

La circolazione sulla linea 1 della metropolitana di Napoli e’ stata interrotta per circa un’ora nel tardo pomeriggio di ieri per ”invasione dei binari da parte di ignoti”, come fa sapere l’azienda. La Linea 1 del Metrò si era bloccata per un guasto tecnico agli impianti della stazione di Piscinola. Ma i viaggiatori in attesa sulle banchine di Colli Aminei, esasperati probabilmente dai ritardi e dal caldo asfissiante, lasciano la stazione e si incamminano di loro iniziativa lungo i binari del viadotto in direzione Frullone-Chiaiano.

Sei persone si sono incamminate sulla linea partendo dalla stazione Colli Aminei ”proseguendo sul viadotto in direzione Chiaiano, dove sono state poi fermate dai vigilantes giunti col treno vuoto proveniente da Piscinola che ha proceduto con marcia a vista” ”I balordi, di cui due extracomunitari, sono stati portati alla stazione Colli Aminei – si rileva ancora – dove sono stati consegnati alla polizia, che li ha trasferiti al Commissariato Arenella per l’identificazione. Saranno denunciati per interruzione di pubblico servizio”.