Napoli, evade dai domiciliari a Milano per tornare a Secondigliano: arrestato

Gli agenti della Polizia di Stato del Commissariato Secondigliano hanno arrestato Antonio Di Mauro, napoletano di 47 anni, responsabile del reato di evasione dagli arresti domiciliari.

Ieri sera in via delle Dolomiti, i poliziotti hanno fermato l’uomo dopo che, al passaggio della volante, si era nascosto nei pressi di un’auto parcheggiata.

Dopo un controllo, gli agenti hanno accertato che il 47enne dalla fine di luglio era sottoposto al regime degli arresti domiciliari nel comune di San Giuliano Milanese in virtù di un provvedimento emesso dall’Ufficio del Giudice per le Indagini Preliminari del Tribunale di Napoli.

Pertanto il Di Mauro, con precedenti di polizia, è stato arrestato per la violazione della misura restrittiva e stamane è in attesa del giudizio direttissimo.