I carabinieri hanno arrestato un parcheggiatore abusivo di 61 anni a Nola. I militari lo hanno bloccato per controlli sulla strada statale 7 bis mentre esercitava abusivamente l’attività di parcheggiatore e, invitato a fornire le generalità, ha reagito aggredendo a calci e pugni i militari. Dopo una breve colluttazione l’uomo è stato bloccato e arrestato. Un carabiniere ha riportato contusioni guaribili in 5 giorni.

Redazione Cronache della Campania