Il Psg vuole Pepe Reina, ma il Napoli dice no

Il Psg piomba su Pepe Reina. Il club francese, poco soddisfatto dei due portieri attualmente in organico (Trapp e Areola), avrebbe offerto 7 milioni di euro al Napoli per il portiere spagnolo e un ingaggio da 3.5 milioni a stagione al giocatore, che non ha ancora trovato un accordo per il rinnovo con la società di De Laurentiis. Le trattative per il rinnovo, infatti, si sono interrotte dopo un paio di visite del procuratore Quillon nel ritiro di Dimaro e da allora non sono riprese. La risposta del Napoli non si è fatta attendere ed è un secco ‘no’. 

Articolo precedenteCamorra e corruzione elettorale a Nocera, i Cinque Stelle: “Si torni al voto”
Articolo successivoNapoli, cavalli usati per le carrozze turistiche in ore calde, multe ai conduttori