Sant’Antonio Abate: zappando il terreno trova giubbotto antiproiettile e pistola

Un 66enne di Sant'Antonio Abate , mentre era impegnato a lavorare il suo terreno, ha notato tra le sterpaglie qualcosa che gli sembrava una sacca. Tirando un lembo di tessuto e' invece venuto fuori un giubbotto antiproiettile, al cui interno c'era una pistola avvolta in un fazzoletto. Sorpreso e spaventato, ha chiamato i carabinieri della […]

Articolo precedenteIl Vangelo di oggi
Articolo successivoMigranti: sequestrano nigeriana per chiedere riscatto, 2 arresti nel Casertano