Un 30enne di Castel Volturno  è stato fermato per controlli da militari dell’Esercito del Raggruppamento Campania impegnati nell’operazione ”Strade Sicure – Terra dei Fuochi”: stava percorrendo con fare sospetto la circumvallazione esterna alla guida di un furgone dotato di un rudimentale sistema per il travaso di carburante e sul quale, in diverse taniche di plastica, c’erano circa 4.000 litri di gasolio. A quel punto il 30enne ha offerto agli operanti 100 euro in contante affinché omettessero di avvisare le Forze dell’Ordine. I Carabinieri della Stazione di Qualiano intervenuti sul posto lo hanno arrestato per violazione alla disciplina sulle accise e ricettazione e per istigazione alla corruzione. 

Redazione Cronache della Campania