Acerra, nascondeva droga e munizioni in casa: arrestato 19enne

Gli agenti del Commissariato di Pubblica Sicurezza Acerra hanno arrestato  Paskal Giuseppe Sessa 19enne puteolano, con precedenti di polizia specifici,  per i reati di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente e  detenzione illegale di munizionamento .

Poco dopo le 12.00 di oggi, i poliziotti, hanno  effettuato un controllo presso l’abitazione del giovane in  Acerra alla via San Giorgio.

Durante il controllo domiciliare, gli agenti, hanno rinvenuto all’interno della scarpiera in una busta in plastica 10 cartucce calibro 9 mm Luger, sul tavolo della cucina sono stati rinvenuti  2 pacchetti di sigarette con all’interno delle stecchette di varie dimensioni di hascisc per un peso di circa gr.44, 2 coltelle a serramanico ed un bilancino di precisione rinvenuto in un mobiletto del bagno, il tutto sottoposto a sequestro. Domani il giovane sarà giudicato con rito direttissimo innanzi al Tribunale di Nola.