Altra notte di tensione nelle carceri italiane: incendiate celle a Rieti e Civitavecchia

Ennesima nottata critica nelle carceri del Lazio. Nella casa circondariale di Rieti, un nigeriano in attesa del giudizio di primo grado ha dato fuoco alla stanza detentiva, dopo che erano intervenuti il medico e il personale sanitario, e ha rotto tutto cio' che aveva intorno lanciando all'indirizzo degli agenti armadietti e sgabelli. Non e' stato […]

Articolo precedenteAvellino: Novellino vuole scossa e riscossa
Articolo successivoBenevento: conto alla rovescia per il Toro