Arena Flegrea: per problemi tecnici, annullati due spettacoli del Teatro di San Carlo

Annullati due spettacoli del Teatro di San Carlo all’Arena Flegrea. “Il Barbiere di Siviglia” e “Cenerentola” – dal 15 al 24 settembre – sono staati annullati a causa di problemi tecnici del palcoscenico “evidenziati dalla pioggia di ieri”: lo comunicano con una nota Etes Arena Flegrea e Fondazione Teatro di San Carlo. I problemi riguardano “soprattutto la buca d’orchestra non frequentemente utilizzata” e impediscono al Teatro di San Carlo di entrare all’Arena martedì 5 settembre, come da programma, per iniziare l’allestimento e le prove. Gli spettacoli erano in cartellone dal 15 settembre, prima data dell’opera Il Barbiere di Siviglia; il 23 settembre sarebbe dovuto andare in scena il balletto Cenerentola con due repliche. “Al momento, non essendo possibile prevedere un termine per la risoluzione di tali problematiche tecniche, e non potendo comprimere ulteriormente un piano prove già di per sé ridottissimo, si è costretti ad annullare entrambe le produzioni. Arena Flegrea e Teatro di San Carlo stanno studiando nuove collaborazioni: il ritorno del Massimo all’Arena Flegrea è soltanto rimandato”, conclude la nota. Le informazioni sulle modalità di rimborso o recupero dei biglietti saranno comunicate nei prossimi giorni.

Articolo precedenteSalerno, l’allarme dei Cinque Stelle: ‘Persano, dove prima c’era un’oasi ora uno scenario spettrale’. LE FOTO
Articolo successivoComincia nel peggiore dei modi l’avventura della nuova Cavese: tre sberle dal Potenza