Bimbo di un anno rischia di soffocare col boccone della pizza: salvato da carabinieri

Tragedia sfiorata nella serata di ieri a Lecce. I carabinieri sono intervenuti dopo la segnalazione di un bambino di un anno che si stava soffocando con un boccone di pizza. Giunti nell'abitazione in località Surbo, i militari hanno presto intuito la gravità della situazione: impossibilitati ad attendere l'arrivo dell'ambulanza, dopo le manovre di primo soccorso […]

Articolo precedenteRapina a ‘Money Transfer’ di Napoli, bottino da 34mila euro
Articolo successivoMaltempo: si contano i danni nel Casertano