Cadavere nel carrozzino, fermati due rom nel Centro direzionale

Napoli. La Polizia a Napoli ha fermato due rom che trasportavano in un carrozzino il cadavere di un loro connazionale. Il fatto è accaduto poco fa nel Centro direzionale del capoluogo partenopeo, all'altezza della rampa che immette sulla statale 162, il cosiddetto Asse mediano. I due rom sono ora nel commissariato di Poggioreale, mentre il […]

Articolo precedenteCosparso di benzina e dato a fuoco durante lite per questioni spaccio: è grave
Articolo successivoQualiano, migrante aggredisce 4 operatori di un centro accoglienza: arrestato