Castellammare, tensione nel centro antico dopo il ferimento dei due pregiudicati

Castellammare di Stabia. Gli investigatori non hanno dubbi che il duplice ferimento avvenuto ieri nel centro antico stabiese sia maturato per divisioni sulle piazze di spaccio del territorio. Uno dei feriti é Michele De Luca, 57enne con diversi precedenti penali è il fratello di Antonio De Luca, detto “Vaccarella”, vecchio boss della camorra stabiese braccio destro […]

Articolo precedenteVirus Chikungunya, dopo Anzio altri 4 casi a Roma: la Regione convoca un tavolo al Campidoglio
Articolo successivoL’ oroscopo di oggi: la giornata segno per segno