Il fidanzatino della ragazza scomparsa confessa: ”L’ho uccisa io”, e fa ritrovare il corpo

Il fidanzatino 17enne di Noemi Durini ha confessato di aver ucciso la ragazzina di 16 anni scomparsa il 3 settembre scorso. Il cadavere di Noemi e' stato scoperto a Castrignano del Capo, in localita' San Giuseppe, in una campagna adiacente alla strada provinciale per Santa Maria di Leuca. Il corpo era parzialmente sepolto, coperto da alcuni […]

Articolo precedentePasta, Di Martino: suo futuro è roseo, crescita in tutto il mondo
Articolo successivoCapri, inaugurato primo complesso scolastico polifunzionale