Firmato il contratto per il risanamento dell Convitto Vittorio Emanuele II di Napoli

E' stato firmato questa mattina il contratto con cui la Città Metropolitana di Napoli affida i lavori di recupero e messa in sicurezza del Convitto Vittorio Emanuele II, per un ammontare di quattrocentotrentacinque mila euro. Il complesso, che dal 1861 ospita il Convitto - istituzione educativa nata per offrire agli iscritti, oltre alla tradizionale attività scolastica […]

Articolo precedenteChiedeva denaro per ‘riti magici’: arrestato santone
Articolo successivoCastellammare. Ingoia una monetina, bimbo salvato dai medici