Giugliano, trovata l’arma dell’omicidio Palma. A sparare un anziano parente

I carabinieri di Giugliano  non lontano dal luogo dove e' stato ucciso il vigile del fuoco, Giuseppe Palma, hanno trovato una pistola. Ora sono in corso gli accertamenti per stabilire se sia l'arma utilizzata per far fuoco tre volte (e non due come appreso in precedenza) contro la vittima. Palma e' stato raggiunto al torace […]

Articolo precedenteNapoli, ecco i 23 convocati di Sarri per Bologna
Articolo successivoGiugliano, in stato di fermo l’anziano che ha ucciso il vigile del fuoco