Imprenditore ucciso nel Casertano: era stato il figlio e non la moglie. Arrestato il ragazzo

Picchia la moglie per l'ennesima volta, il figlio interviene e lo uccide. I carabinieri della stazione di Alvignano , sono intervenuti in via San Gervasio ad Alife , dopo la morte per lesioni al torace di Giuseppe Leggiero, 50 anni, imprenditore. Da una prima ricostruzione dei fatti si è appreso che nel pomeriggio precedente, la […]

Articolo precedenteGiugliano, ladri in fuga bloccati dalla processione di San Giuliano
Articolo successivoNapoli, ferisce 18enne al polmone con forbici: arrestato, la vittima è grave