Incendi delle aree protette, centinaia di uccelli migratori rischiano di morire

Napoli. Centinaia di uccelli migratori rischieranno di morire di fame o in mare mentre volano verso il Nord Africa: è l'allarme lanciato da Rosario Balestrieri, ricercatore in ecologia forestale, che commenta la situazione migratoria dopo gli incendi dell'estate nel parco degli Astroni e sul Vesuvio. "Con la fine dell'estate arriveranno in Campania stormi di uccelli […]

Articolo precedenteNapoli, funicolari e metro: ‘Prolungate il servizio fino alle 2 di notte’
Articolo successivoHamsik: ‘Maradona come Dio, ma voglio battere il suo record di gol’