Ischia: il terremoto toglie il lavoro a circa 450 lavoratori stagionali

"Mentre si continua a dibattere sui problemi relativi all'abusivismo edilizio e alle concause del terremoto ad Ischia si dimentica dei tanti lavoratori stagionali che in questi giorni hanno perso il loro lavoro. Lavoratori che operavano in aziende colpite direttamente dal terremoto ma anche in altre strutture che hanno visto il brusco taglio delle prenotazioni. Già […]

Articolo precedentePersi due milioni di euro in limoni: lo conferma il Consorzio di Tutela Limone Costa d’Amalfi I.G.P.
Articolo successivoRaid vandalico alla scuola De Filippo di Ponticelli: l’allarme del preside