Mafia; morto in carcere il boss Farinella, uno dei mandati delle stragi di Capaci e di via D’Amelio

Il capomafia piu' anziano nei gironi del 41 bis, Giuseppe Farinella, classe 1926, e' morto oggi pomeriggio al reparto detenuti dell'ospedale di Parma, stava scontando l'ergastolo per le stragi di Capaci e via d'Amelio. Il fedelissimo di Riina e Provenzano, capo del mandamento di San Mauro Castelverde (Pa) - come scrive l'edizione online di Repubblica […]

Articolo precedenteRegione, i Cinque Stelle: ‘Gli operai della Campania Ambiente e Servizi da mesi senza stipendio’
Articolo successivoNapoli, la Nato inaugura l’Hub strategico per il Sud: ecco come funziona