Malaria, Faella: ‘ Raro caso, malattia non importata’

"Si tratta di un caso rarissimo di malaria autoctona in Italia, ossia non importata e non dovuta a viaggi all'estero. Come non se ne vedevano da almeno 30 anni in Italia. Probabilmente causata da una specie di zanzara in grado di garantire il ciclo vitale del Plasmodio falciparum, oppure dovuta a qualche colonia di Anopheles […]

Articolo precedenteTorre Annunziata, pizzo a imprese e commercianti: fermati 12 del clan Gionta. IL VIDEO
Articolo successivoMontagna Spaccata, accordo tra Marina Militare e comune di Pozzuoli per lavori