Napoli, agguato al Borgo Sant’Antonio Abate: due morti

Due persone sono state uccise a colpi di arma da fuoco a Napoli. nel quartiere Vicaria. In Vico Pergola all'Avvocata sono stati uccisi a colpi di pistola Edoardo Amoruso, cognato dei fratelli e boss del clan omonimo  dei Giuliano di Forcella, nonche' Salvatore Dragonetti. La zona dell'agguato si trova nei pressi del Borgo di Sant'Antonio Abate, strada […]

Articolo precedentePolemica sui social per le barriere in new jersey messe ieri a Salerno
Articolo successivoJames Anno, il nuovo curatore del Museo di Capodimonte in arrivo da Oklahoma City