Napoli, duplice omicidio al Buvero: ‘scomparsi’ gli affiliati al gruppo Amoroso-Dragonetti

Napoli. Sono spariti dal Buvero alcuni giovani pregiudicati che si erano legati al gruppo organizzato da Eduardo Amoroso e dal cognato Salvatore Dragonetti e che stavano cercando di imporsi come i nuovi signori del pizzo tra i bancarellari che affollano ogni giorno il borgo Sant'Antonio Abate. I due sono stati  uccisi mercoledì scorso in vico […]

Articolo precedenteI giornali in edicola oggi
Articolo successivoIl Napoli annuncia la fine del silenzio stampa