Napoli, soffrire e vincere con l’obiettivo risultato in Champions

Soffrire e vincere. Questo il primo successo del nuovo Napoli di Maurizio Sarri che all'indomani della partita di Bologna si specchia nella sua nuova consapevolezza: non solo "grande bellezza" ma anche capacita' di portare a casa partite sporche. Se il match con l'Atalanta era stato un indizio, quello contro il Bologna e' stato la prova. […]

Articolo precedenteMastella ironico: ‘Benevento sfortunato, servono altre streghe’
Articolo successivoMiracolo nel Beneventano: il volto di san Pio appare su un portone