Napoli, spari contro un’agenzia di pompe funebri

Si torna a sparare nella periferia Nord di Napoli. I signori del racket ancora in azione. Tre colpi d'arma da fuoco sono stati esplosi la scorsa notte contro la vetrina di un'agenzia di onoranze funebri a Chiaiano. Il titolare dell'agenzia  all'apertura di stamane si è accorto dell'attentato e ha chiamato la polizia. Gli agenti arrivati […]

Articolo precedenteCamorra, il pentito De Feo morto per un male incurabile: la protesta dell’associazione ex collaboratori di giustizia
Articolo successivoE’ guerra tra mozzarelle. La Regione Campania si oppone alla denominazione Dop della mozzarella pugliese