Pompei, floricoltore coltivava cannabis tra le dalie: arrestato

Per tutti, ufficialmente, svolgeva attivitĂ  lavorativa come floricoltore ma, come ha accertato la Polizia di Stato, Francesco D’Apice, 37enne residente a Pompei, nel suo appezzamento di terreno, coltivava anche cannabis indica e hashish. Sono stati gli agenti del Commissariato di P.S. “Pompei” che, a seguito di un’articolata indagine, finalizzata alla prevenzione e repressione del traffico […]

Articolo precedentePensionato coltivava piante di marijuana nel giardino: finisce ai domiciliari
Articolo successivoNapoli, domani notte chiusi in entrata gli svincoli della A3 in via Ferraris e via Marina-San Giovanni Sud