Pozzuoli, ipotesi apertura di un crepaccio all’origine della tragedia della Solfatara

E' l'apertura di un crepaccio in una zona del cratere interdetta ai visitatori una delle prime ipotesi di ricostruzione dell'incidente nel quale hanno perso la vita un 47enne, la moglie 45enne e il figlio di 11 anni, turisti di Torino in visita nei Campi Flegrei. Dopo la caduta nel crepaccio, i tre sarebbero morti a […]

Articolo precedenteVendeva marijuana ai ragazzini: arrestato pusher 18enne
Articolo successivoIncidente nella Solfatara, il sindaco di Pozzuoli: ‘Sono sconvolto’