Pozzuoli, tragedia della Solfatara, l’Ingv: ‘La voragine già esisteva’

Nel luogo dove e' avvenuta la tragedia c'era una voragine gia' segnalata e delimitata che si e' aperta su un terreno con un basso coefficiente di solidita': probabilmente, anche a causa delle intense precipitazioni di ieri, si e' ulteriormente allargata. E' l'ipotesi che Francesca Bianco, direttore dell'Osservatorio Vesuviano, fa della tragedia avvenuta nel Vulcano Solfatara […]

Articolo precedenteSicurezza sui mezzi pubblici in Campania: i crimini si sono ridotti del 28% rispetto al 2016
Articolo successivoGarante dei detenuti, il Consiglio Regionale della Campania elegge Ciambriello