Presentato a Napoli ‘Nina’ il corto sul dramma del femminicidio

Nella martoriata “terra dei fuochi” viene realizzato il corto “Ciao Nina” su un tema altrettanto drammatico ed attuale: “il femminicidio”. Il film, che ha avuto ingresso al Festival di Venezia, e’ stato presentato a Napoli al Circolo Posillipo prima della sua prossima proiezione nelle sale. Presenti la madre di Nina, l’affascinante Kelly Lang di Beautifull, Nina – l’attrice ed autrice Maria Guerriero, Alex Belli, Massimiliano Buzzanca, il regista Adelmo Togliani. Per l’avvocato Enrico Tuccillo, tra i promotori dell’iniziativa, la serata ha rappresentato l’inizio di un nuovo corso del circolo, con l’apertura alle donne e una attenzione particolare all’universo femminile.