Rimini: arrestato all’alba il quarto stupratore. Stava scappando in treno

ìPoco prima dell'alba gli agenti della squadra Mobile di Rimini hanno arrestato un giovane di 20 anni, congolese d'origine. E' il presunto "capo" del branco che la notte del 26 agosto a Miramare ha violentato un turista polacco, stuprato la compagna di 26 anni e violentato, dopo un'ora lungo la statale verso Riccione, una transessuale […]

Articolo precedenteNapoli, 30enne muore subito dopo il parto: aperta un’inchiesta
Articolo successivoSisma di magnitudo 6.3 in Corea del Nord dopo un test nucleare