Spacciatore “pony-express” arrestato dalla polizia nel napoletano

Sempre piu' diffuso il fenomeno delle "piazze di spaccio" itineranti, gestite da giovanissimi che, a bordo di scooter, dopo aver raccolto "ordinativi" telefonici, consegnano dosi di droga a domicilio. La tecnica e' la stessa utilizzata dalle agenzie di recapiti urgenti che, attraverso i pony-express, giovani prevalentemente muniti di scooter, si muovono da una parte all'altra […]

Articolo precedenteNapoli, oggi riposo dopo la sconfitta in Champions. Trasferta vietata ai tifosi del Feynoord
Articolo successivoNapoli, proteste al Vomero: ”Marciapiedi occupati dai motocicli”