Suicidio di Tiziana Cantone: nessun colpevole, la Procura chiede l’archiviazione

La procura Napoli┬áNord ha chiesto l'archiviazione dell'indagine per istigazione al suicidio per la morte di Tiziana Cantone, la 31enne che si tolse la vita nel settembre dello scorso anno nella sua casa di Mugnano ┬áper la vergogna dopo la diffusione in rete di alcuni video hard. L'inchiesta - coordinata dal procuratore Francesco Greco - era […]

Articolo precedenteMiracolo nel Beneventano: il volto di san Pio appare su un portone
Articolo successivoRegione Campania, Cesaro: ‘Le ispezioni di Anac e Finanza alla Sma confermano nostre accuse’