Tenta di uccidere due volte un migrante 17enne: fermato 44enne di Sant’Antimo

Per vendetta ha aggredito e ferito, in due diverse occasioni, un 17enne egiziano, giunto presso l'ospedale San Giovanni di Dio di Napoli con ferite alla testa e al petto. Per il fatto è stato sottoposto a fermo P. B. un pregiudicato 44enne di Sant'Antimo, ritenuto responsabile di tentato omicidio e lesioni dolose. Secondo quanto ricostruito […]

Articolo precedenteBruciava sterpaglie del fondo agricolo, denunciato agricoltore
Articolo successivoNapoli, l’agente Sarri di replica a Raiola: ‘Faccia pace col cervello’