Terra dei fuochi, il cugino del boss Zagaria sorpreso a interrare rifiuti: denunciato

Un imprenditore edile, cugino del boss dei Casalesi Michele Zagaria, e' stato denunciato dai carabinieri alla Procura di Napoli Nord per sversamento illecito di rifiuti, in quanto sorpreso in un fondo privato di Villa Literno  mentre a bordo di un escavatore tentava di ricoprire con della terra una buca nella quale erano stati gettati dei […]

Articolo precedenteNapoli, ristoratore reagisce al tentativo di rapina e viene accoltellato
Articolo successivoSicurezza nella gestione delle carte di credito: siamo ancora al medioevo