Tumore al polmone, diagnosi precoce con esame del sangue

"Il test diagnostico potrebbe rappresentare una soluzione per i soggetti a rischio, come i pazienti con BPCO e i forti fumatori" confermano gli pneumologi Claudio Donner, presidente della Fondazione Mondo Respiro e Paolo Zamparelli, presidente della Fondazione Giuseppe Moscati Sorrento Onlus: "Oggi il tumore viene individuato quando è a uno stadio avanzato, perché la diagnosi […]

Articolo precedenteFalse assunzioni di stranieri nelle aziende agricole del Salernitano: 5 arresti. IL VIDEO
Articolo successivoContinuano le visite serali al Museo e Real Bosco di Capodimonte. Tutti i giovedì di settembre