Rubavano l'acqua dalla rete idrica e la caricavano su una cisterna: arrestati in tre

  Stavano rubando l'acqua dall'acquedotto cittadino e la stavano caricando in una cisterna quando sono stati sorpresi e arrestati dalla Polizia di Stato. E' accaduto a Caserta, in via Feudi di San Martino, dove passa l'acquedotto gestito dalla societa' deputata all'erogazione del servizio idrico per la citta' capoluogo. In manette per furto aggravato sono finiti […]

Articolo precedentePerizia pschiatrica per il fidanzatino-killer di Noemi
Articolo successivoPapa Francesco: no alla lotta per il potere