Carceri, trovati telefonini, droga e penne usb a Fuorni

Perquisizione in carcere, eseguita dagli uomini della Polizia Penitenziaria, dopo gli ultimi eventi critici accaduti nella Casa Circondariale di Salerno. A darne notizia il Sindacato Autonomo Polizia Penitenziaria SAPPE. "Sono stati trovati telefoni cellulari, penne USB e droga, tutto abilmente occultato. A Salerno denunciamo da tempo che in carcere i detenuti tentato di tentano di […]

Articolo precedenteInsegue l'arbitro e gli sputa in faccia: 2 anni di squalifica per il presidente
Articolo successivoFidanzatini scompaiono a Terracina, appello Totti: ''tornate''